17760866_10202821474094319_5917351255646054447_o
17760866_10202821474094319_5917351255646054447_o

17761037_10202821468494179_2232579368434681617_o
17761037_10202821468494179_2232579368434681617_o

17760866_10202821474094319_5917351255646054447_o
17760866_10202821474094319_5917351255646054447_o

1/13

"La primavera è arrivata, finalmente è iniziato il periodo più bello per chi ama come me la natura e la fotografia, ritornano i nostri amici animali e comincia la stagione degli amori. Da un po' pensavo di andare a Persano per fotografare gli Svassi nello spettacolo del corteggiamento. Arrivo al capanno verso le 7, il sole compare e scompare tra le nuvole. Sono in attesa, aspetto reazioni, atteggiamenti, la catena armoniosa dell'istinto magico della natura. Ecco, si avvicinano, si guardano per poi scomparire nell'acqua quasi come in un nuoto sincronizzato. Riappaiono, vicinissimi, ciuffi d'erba nei rispettivi becchi vengono scambiati come pegno d'amore. Un quadro pieno di particolari spettacolari, che solo la natura può offrire e le mie parole a malapena descrivere."